Cucina con prodotti stagionali in provincia di Bari

Dolci fatti in casa da mani sapienti, cucina tipica pugliese con prodotti stagionali e bevande accuratamente selezionate per accompagnare piatti semplici e dal gusto autentico della tradizione. La Cucina dei Trulli ad Alberobello serve da molte generazioni professionisti della zona e turisti, in un clima accogliente e da quell’atmosfera familiare che contraddistingue l’attività della famiglia Lanzillotta da generazioni.
Oggi l’antica tradizione culinaria si unisce alla cucina moderna per un risultato unico.

Cucina con prodotti stagionali in provincia di Bari

Dolci fatti in casa da mani sapienti, cucina tipica pugliese con prodotti stagionali e bevande accuratamente selezionate per accompagnare piatti semplici e dal gusto autentico della tradizione. La Cucina dei Trulli ad Alberobello serve da molte generazioni professionisti della zona e turisti, in un clima accogliente e da quell’atmosfera familiare che contraddistingue l’attività della famiglia Lanzillotta da generazioni.
Oggi l’antica tradizione culinaria si unisce alla cucina moderna per un risultato unico.

Da Locanda a Cucina dei Trulli

Già dalla metà dell’800, il ristorante Cucina dei Trulli ad Alberobello era conosciuto come Locanda, una delle prime locande del paese. Dagli anni ’50, di generazione in generazione, la locanda è passata nelle mani di Rosetta che, per sessant’anni, ha dedicato la sua vita alla cucina. Ribattezzato per breve tempo come “La Dolce Vita”, oggi la Cucina dei Trulli ha recuperato l’antico nome e rinnovato l’ambiente con l’intervento dei figli e dei nipoti di Rosetta, continuando a mantenere quel clima familiare che da sempre ha caratterizzato l’attività di famiglia. Il ristorante propone cucina con prodotti stagionali in un mix perfetto di tradizione e innovazione.

Un ristorante in cantina

Da quattro generazioni la famiglia Lanzillotta propone piatti realizzati con prodotti stagionali, perseguendo la cucina tradizionale di qualità, servendoli in una location unica: la cantina in pietra dell’hotel. In cantina si ordina alla carta, così come nella zona antistante all’aperto. L’hotel dispone anche di una sala al piano terra, dove si serve soprattutto a gruppi di persone, per gustare il sapore autentico della tradizione in un atmosfera rilassante e familiare.

Da Locanda a Cucina dei Trulli

Già dalla metà dell’800, il ristorante Cucina dei Trulli ad Alberobello era conosciuto come Locanda, una delle prime locande del paese. Dagli anni ’50, di generazione in generazione, la locanda è passata nelle mani di Rosetta che, per sessant’anni, ha dedicato la sua vita alla cucina. Ribattezzato per breve tempo come “La Dolce Vita”, oggi la Cucina dei Trulli ha recuperato l’antico nome e rinnovato l’ambiente con l’intervento dei figli e dei nipoti di Rosetta, continuando a mantenere quel clima familiare che da sempre ha caratterizzato l’attività di famiglia. Il ristorante propone cucina con prodotti stagionali in un mix perfetto di tradizione e innovazione.

Un ristorante in cantina

Da quattro generazioni la famiglia Lanzillotta propone piatti realizzati con prodotti stagionali, perseguendo la cucina tradizionale di qualità, servendoli in una location unica: la cantina in pietra dell’hotel. In cantina si ordina alla carta, così come nella zona antistante all’aperto. L’hotel dispone anche di una sala al piano terra, dove si serve soprattutto a gruppi di persone, per gustare il sapore autentico della tradizione in un atmosfera rilassante e familiare.

Orari di apertura

PRANZO
12:30 – 15:00

CENA
19.30 - 22.00

Contatti

Piazza Ferdinando IV, 33
70011 – Alberobello (BA)

Tel: (+39) 080 43215111

E-mail: info@hotellanzillotta.it

Domande? Siamo a tua disposizione




Cliccando sul tasto "INVIA" dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy del sito

Orari di apertura

PRANZO
12:30 – 15:00

CENA
19.30 - 22.00

Contatti

Piazza Ferdinando IV, 33
70011 – Alberobello (BA)

Tel: (+39) 080 43215111

E-mail: info@hotellanzillotta.it

Domande? Siamo a tua disposizione




Cliccando sul tasto "INVIA" dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy del sito